IL REGALO DI BABBO NATALE: IL VACCINO

Roma- Sono arrivate le 9.750 dosi di vaccino Pfizer. Il furgone partito dal Belgio è arrivato allo Spallanzani di Roma il giorno di Natale.

Oggi partirà la vaccinazione nel nostro Paese, sarà una vaccinazione “dimostrativa” per gli operatori sanitari che si sono prenotati spontaneamente. Nelle prossime settimane arriveranno almeno 300 mila dosi a settimana, per un totale di 26milioni di dosi in un anno. Il vaccino Pfizer funziona, come quello di Moderna (in approvazione presso l’EMA, il 6 gennaio prossimo), con una tecnologia del tutto innovativa, basata sull’Rna messaggero, o mRna.

Di Moderna l’Italia ne ha ordinate 11 milioni di dosi, mentre il vaccino inglese Astrazeneca, del quale ne abbiamo ordinati 40 milioni di dosi, sarà autorizzato qualche settimana dopo Moderna.

Verranno vaccinati inizialmente gli operatori sanitari e lavoratori e ospiti delle residenze per anziani, poi gli anziani di oltre 80 anni, e poi gradualmente le classi di età più basse dai 79 in giù e la popolazione «con almeno una malattia cronica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social profiles

Calendario

Gennaio: 2022
L M M G V S D
« Dic    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Social Media

Pagine