Catania- Ieri, martedì 18 maggio, si è spento a Milo (CT) il cantautore Franco Battiato.

Nato il 23 marzo 1945, nella sua carriera ha spaziato tra una grande quantità di generi, dalla musica pop a quella colta, toccando momenti di avanguardia e raggiungendo una grande popolarità.

50 anni di carriera e più di 40 album pubblicati.
Fece anche una breve esperienza come assessore alla Regione Sicilia con la giunta Crocetta, durata 5 mesi e finita in modo a dir poco burrascoso.
“Franco Battiato era un genio ed era geniale in tutto quello che faceva, e oggi per Milo, ma per il mondo della cultura in generale, è uno giorno di grande tristezza“. Queste le parole del sindaco di Milo, dole l’artista viveva, Alfio Cosentino “In generale – ricorda Cosentino – Battiato non si vedeva molto in giro, era una persona molta riservata, ma alla mano. Era un piacere parlare con lui e in paese gli volevano tutti bene. Per anni ci ha aiutato ad organizzare manifestazioni estive e molti grandi artisti venivano per lui”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social profiles

Calendario

Gennaio: 2022
L M M G V S D
« Dic    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Social Media

Pagine