News dall’ESA – AstroSamantha tornerà sulla ISS

L’European Space Agency (ESA)[1], che coordina i progetti spaziali dei 22 paesi membri, ha annunciato che l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti (1977- ) farà parte dell’equipaggio di una delle prossime missioni sulla International Space Station (ISS)[2]. La missione però non avverrà prima del 2022.

Chi è Samantha Cristoforetti ?

Il capitano Cristoforetti è pilota dell’Aeronautica Militare e dal 2009 è un’astronauta dell’ESA. Dal 23 novembre 2014 all’11 giugno 2015 fece parte dell’equipaggio della Missione Expedition 42 (seconda parte) e della prima parte della Missione Expedition 43 rimanendo a bordo della ISS per 199 giorni. Onorificenze ricevute: Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2013) e Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2015). Curiosità: La multinazionale Mattel le ha dedicato una bambola Barbie al fine di dare ai bambini un modello femminile positivo a cui ispirarsi.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare i siti web di Wikipedia (en.wikipedia.org) e dell’ESA (esa.int).

L’astronauta Samantha Cristoforetti dimostra come con impegno e sacrificio si possano non solo realizzare i propri sogni ma anche conciliare carriera e famiglia.


[1] L’Agenzia Spaziale Europea è stata fondata nel 1975 da: Belgio, Francia, Germania, Regno Unito, Italia e Paesi Bassi.[2] La Stazione Spaziale Internazionale, ufficialmente nata con il lancio del primo modulo avvenuto il 20 novembre 1998, rappresenta un progetto congiunto tra le agenzie spaziali della NASA (USA), ESA (Europa), RKA (Russia), CSA-ASC (Canada) e JAXA (Giappone).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close