Miei cari Lettori, mie care Lettrici, buongiorno e buonasera

I vostri arguti occhi noteranno in fondo a quest’articolo un noto pseudonimo, molto noto a chi  s’interessava di politica negli anni ‘80, un po’ meno se la vostra giovine età grillina v’impedisce di avere la memoria di quei giorni.  Potrei scrivere tante cose, ad esempio che riprendiamo il cammino, che sono una voce extrasensoriale dall'oltretomba, che il compagno Giuliano Amato sarà il nuovo Presidente della Repubblica (al momento della scrittura di quest'articolo le votazioni devono ancora incominciare), che il compagno Giorgio Napolitano ha deciso di andare i

Leggi tutto

Il Segretario Generale della Fismic Confsal Roberto Di Maulo spiega i vantaggi del sistema

NUOVA VITA AGLI ACCORDI
I contratti di prossimità ora sono una realtà

Leggi tutto

Il compagno Papa Giorgio II

(tratto da L'Arengo del Viaggiatore - www.arengo.info)

Leggi tutto

Le votazioni viste dal pianeta Marte

Ebbene sì, da circa un mese si sono consumate le elezioni del “nuovo” parlamento italiano.  Come al solito hanno vinto tutti tranne il popolo.  Il Pd ha la maggioranza alla Camera ma non ha i numeri importanti al Senato.  Il Pdl non ha i numeri alla Camera ma ha abbastanza eletti al Senato da far traballare il Pd.  Il Moviment Five Stars è diventato (di fatto) il primo partito italiano ma, in barba alle necessità vitali del paese, per “bocca” dei suoi “illuminati” rappresentanti dichiara che non daranno la fiducia a nessun governo.  Purtroppo è del tutto evident

Leggi tutto

Pagine