PARALIMPIADI. CHE BELLA ITALIA, MA QUANTA IPOCRISIA

Tokyo – Dal 24 agosto al 5 settembre si sono svolti i giochi paralimpici. Il medagliere italiano conta 69 medaglie: 26 bronzi, 29 argenti e 14 ori.

Non tutto è oro quel che luccica. Come ha affermato Santelli il presidente del Comitato Paralimpico Lombardo a Radio Popolare. Santelli racconta della mancanza di strutture, e di strutture adeguate.

I nostri politici non arrivano a capire quanti letti di ospedale si libererebbero se potessimo portare tutti i ragazzi con disabilità su una pista di atletica o in una piscina. Purtroppo non abbiamo le strutture. Questo è il nostro problema. Facciamo fatica a trovare gli spazi dove portare i ragazzi a fare sport.” Così ha dichiarato Santelli.

Mancano anche i contributi, per fare sport servono soldi, ancora di più per chi ha delle disabilità: carrozzine da corsa, hand-bike, strutture per entrare in acqua, tute, etc.. “Queste sono le grandi difficoltà che la nostra classe politica non riesce a capire” chiude Santelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social profiles

Calendario

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Social Media

Pagine