La Laura va in pensione dopo 87 anni di lavoro in Piazzola

Sicuramente un record, quello di Aurea Conti, che va in pensione a 92 anni e mezzo. Aveva infatti 5 anni quando cominciò ad aiutare la madre che aveva un banchetto in Piazzola. Figlia d’arte, è stata l’ambulante più longeva di sempre. Per tutti Aurea è “la Laura”, e dopo tanti anni è una enorme memoria storica non solo della Bologna di un tempo, ma anche del continuo mutare dei mercati e delle abitudini di consumo. Ricorda quando, da bambina, per Natale vendeva con la madre i giocattoli a Santa Lucia: una suggestione che le ha fatto amare profondamente il mestiere del venditore ambulante. Un lavoro faticoso, con scadenze e rituali: se sabato e domenica l’appuntamento era in Montagnola, durante la settimana ci si spostava nei dintorni, dormendo tutti insieme nei fienili. Erano altri tempi ovviamente, e non era tutto bello: Aurea ha conseguito la licenza elementare a 60 anni! Anche in tempi più recenti ci sono stati momenti significativi. Ad esempio, ricorda quando le pellicce che vendeva in via Irnerio erano più belle di quelle del centro. Un vero successo. Le comprava a Prato, ma provenivano dagli Stati Uniti. E questo diventava anche l’occasione per fare compravendita di vecchie pellicce: tante signore (non più danarose come una volta) preferivano venderle. In tutto questo bailamme, Aurea ha preso marito e fatto 6 figli. Adesso ricorda al sindaco Matteo Lepore una promessa che le fece in campagna elettorale. “Se sarò eletto” disse “consegnerò ad Aurea Conti il Nettuno d’Oro”. La Laura è lì che aspetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social profiles

Calendario

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Social Media

Pagine